• Seguici su

      Eventi & Corsi

      Dal 2014 organizziamo e ospitiamo eventi e percorsi formativi online e offline rivolti a professionisti, aziende, giovani, disoccupati e cittadini.

      Fundraising, stampa 3D, social media marketing e strategy, elettronica e Arduino, europrogettazione, web design, imprenditoria e fabbricazione digitale per i beni culturali.

      Una formazione non convenzionale a 360°.

      La formazione e la gestione di corsi inizialmente non rientrava nel mandato specifico del progetto On/Off. Tuttavia, grazie alla continua circuitazione al suo interno di così tante professionalità, competenze e abilità multidisciplinari, è risultato naturale con il tempo organizzarle e metterle a disposizione della comunità e del territorio.

      Coworker, makers, professionisti esperti e in fase di lancio, aziende e associazioni, locali e non solo, si sono finora appoggiati al network e agli spazi di On/Off per trasmettere conoscenze e know-how a un pubblico esterno desideroso di approfondire temi non convenzionali: comunicazione, autoimprenditorialità e fabbricazione digitale.

      L’ideazione e l’organizzazione di workshop, seminari e corsi teorico-pratici, in modalità webinar o in presenza, rappresentano ormai un’attività centrale per l’Associazione On/Off. 

      Quindi, nel caso in cui:

      Fossi interessato a rimanere aggiornato sui nostri prossimi corsi e/o avessi bisogno di qualche informazione in più

      Volessi proporti come docente in ambito comunicazione, autoimprenditorialità o fabbricazione digitale

      Desiderassi una formazione personalizzata su comunicazione, fabbricazione digitale e autoimprenditorialità

      I prossimi appuntamenti di Formazione Non Convenzionale

      Gennaio

      14jan18:0019:30La fruibilità della cultura per Parma 2020+21Il progetto Hackability4Tourism

      20jan11:0013:00SEO e Content Strategy in risposta al Covid-19Webinar gratuito per lavoratori, professionisti e PMI

      21jan17:0019:00Redacta RispondeSportello online gratuito per lavoratori dell'editoria e dell'industria culturale

      X