Dal diario di una stagista: la comunicazione sia On che Off(line)

    Sono aperte le candidature per svolgere il tirocinio curriculare come Junior Office Manager per supportare lo staff nella gestione e nella valorizzazione di spazi, servizi e community di On/Off. In questo articolo, la nostra stagista Sara vi racconta la sua esperienza.

    Classe 2000, Sara Stevaraglia ha svolto presso On/Off il tirocinio curriculare previsto dal Corso di Laurea Triennale di Comunicazione e Media Contemporanei per le Industrie Creative dell’Università di Parma, supportando la comunicazione esterna, gli eventi dedicati all’auto-imprenditorialità al femminile e la realizzazione di elaborati audiovisivi promozionali e realizzando questionari, video e interviste. Ecco com’è andata!

    Quando ho scelto di fare richiesta per il mio tirocinio curricolare presso l’associazione On/Off conoscevo già, anche se parzialmente, questa realtà, grazie alla partnership con Officina Arti Audiovisive. Sono felice di essere riuscita ad approfondire la conoscenza di questi spazi e delle opportunità che offrono.

    Come descrivere la mia esperienza a On/Off?

    Senz’altro ha portato a un mio arricchimento sia personale che professionale, sotto tanti punti di vista. Ci sono moltissime sfaccettature che mi piacciono di questa associazione, ma anche tante realtà tutte da scoprire. Potrei riassumere la mia esperienza raggruppando in 3 elementi chiave gli aspetti più importanti che ho vissuto durante il mio lavoro qui:

    Persone oltre le cose

    Scoprire il mondo del coworking e della condivisione degli spazi è stato stimolante anche dal punto di vista umano. Ho visto in On/Off un luogo florido per le collaborazioni tra figure professionali di diversa provenienza.

    Un altro aspetto che mi è piaciuto molto è stato il contatto diretto col pubblico. Mi ha insegnato come relazionarmi meglio con le persone e mi ha portata a perfezionare la comunicazione assertiva, di cui sto ancora scoprendo gli effetti benefici.

    Inoltre, qui ho conosciuto persone provenienti da realtà molto diverse tra loro e ognuna mi ha lasciato un piccolo arricchimento di cui farò tesoro per le mie esperienze future.

    Carta bianca

    Una cosa a cui non ero più abituata, specialmente all’interno dell’ambito universitario, nel quale le linee guida sono una prerogativa quasi sempre centrale.

    È stato motivante mettersi alla prova in un ambiente lavorativo, con stimoli sempre nuovi. Ha portato ad un miglioramento delle mie skills di problem solving, specialmente a contatto con le persone. Mi è stato lasciato un margine piuttosto ampio (forse un po’ troppo sotto certi aspetti) per arricchire i miei interessi e di riflesso le potenzialità dell’associazione stessa.

    Per esempio, essendo appassionata di video-editing, mi è stata data la possibilità di sperimentare in questo campo, realizzando reels e brevi video pubblicitari per il sito. Inoltre, ho preso dimestichezza con piattaforme di comunicazione che mi potranno tornare utili per un’esperienza futura in azienda, come Mailchimp, WordPress e Linktree.

    L'innovazione passa da qui

    Ho toccato con mano il mondo del coworking, fatto di freelancer, condivisioni, compromessi, attenzione per il prossimo e molta diplomazia. Ho avuto modo di abitare i vari spazi che On/Off mette a disposizione, vivendoli sia da spettatrice, durante alcuni eventi, che da dietro le quinte, effettuando foto e riprese per i Social.

    Infine, posso affermare che in questo posto ho trovato molto potenziale e penso che col tempo si potrà arrivare a sfruttarlo a pieno. Ci sono aspetti che conto di tornare ad approfondire un domani, magari sempre qui.

    Candidati per il tuo tirocinio curriculare

    Se studi all’Università di Parma e sei interessato/a ad attivare un tirocinio curriculare di almeno 300 ore all’interno di un contesto giovane, stimolante e innovativo nell’ambito della comunicazione e del management di eventi, spazi e community, candidati all’annuncio per Junior Office Manager di On/Off-APS tramite la piattaforma Esse3.

    P.S. Entro la fine del mese di marzo 2023 attiveremo la possibilità di svolgere il tirocinio curriculare anche per studenti e studentesse dell’Università di Modena e Reggio Emilia e dell’Università degli Studi di Bologna.