• Seguici su

Presentazione di Smart, a favore degli artisti

In occasione di Freelance Mode On, direttamente da Milano approderanno a Parma le ragazze di Smart, società mutualistica a tutela e sostegno dei diritti dei lavoratori dell’arte e della creatività.

SMart, società mutualistica per artisti, è un progetto nato in Belgio nel 1998, che si è sviluppato in una rete di imprese senza scopo di lucro presente in 9 paesi europei. SMart tutela e semplifica il lavoro di artisti e professionisti della creatività: garantisce i compensi dei propri soci, gestisce gli aspetti contrattuali, previdenziali e assicurativi delle loro prestazioni, fornisce informazioni su mobilità internazionale, ricerca fondi e diritti d’autore.

UNA RETE EUROPEA 

OBIETTIVI
A livello internazionale, SMart ambisce a :

  • sviluppare servizi e strumenti condivisi, validi a livello europeo e locale
  • semplificare la gestione di progetti internazionali
  • facilitare la mobilità di artisti e creativi

Inoltre, SMart partecipa attivamente a progetti europei in modo da contribuire alla definizione delle politiche culturali comunitarie.

QUALCHE CIFRA

SMart associa circa 70.000 artisti e freelance, e collabora con più di 20.000 imprese culturali e creative. Oltre all’Italia e al Belgio, SMart é attualmente presente in : Austria, Francia, Germania, Olanda, Spagna, Svezia ed Ungheria.

VALORI FONDANTI

  • Mutualismo : attraverso il Fondo di Garanzia Salariale, i soci si sostengono a vicenda
  • Democrazia, nella gestione dell’impresa
  • No-profit : tutti gli utili generati sono reinvestiti in servizi ai soci

SMart IN ITALIA

In Italia SMart é una cooperativa per azioni in forma di impresa sociale. Questa forma giuridica innovativa affianca al mutualismo il divieto di distribuire gli utili, l’obbligo di favorire la partecipazione dei soci, una forte attenzione alla responsabilità sociale dell’impresa ed un richiamo alla trasparenza nei rapporti di gestione. La nostra sfida è rendere concreti questi valori e di realizzare un sistema di governance condiviso.

COME FUNZIONA
SMart semplifica e tutela il lavoro degli artsti :

  • direttamente, garantendo il compenso agli artisti soci il mese successivo la loro prestazione, e fornendo loro un servizio di informazione ed accompagnamento.
  • indirettamente, aiutando le imprese culturali e creative a stabilizzare i loro progetti dal punto di vista finanziario.

Con l’8,5% del fatturato, SMart copre tutti i propri costi operativi. Il nostro modello può essere assimilato ad un incubatore. I soci sviluppano attraverso SMart i propri progetti, ottenendo assistenza e tutela, ed accelerando la crescita e la professionalizzazione del proprio lavoro.

www.smart-it.org // info@smart-it.org

Vuoi partecipare alla presentazione di Smart a Officine On/Off mercoledì 5 ottobre alle 18.30?

Niente di più facile, basta scrivere una mail a info@fablabparma.org

X