• Seguici su

On/Off partner della Start Cup ER per il 4° anno consecutivo

Per il 4° anno consecutivo, Officine On/Off è partner territoriale su Parma, insieme a Unione Parmense Industriali, Università degli Studi di Parma e Camera di Commercio di Parma, del bando StartCup Emilia Romagna 2019, la competizione tra progetti innovativi della Regione promossa da ASTER, società per l’innovazione e la ricerca industriale.

Quest’anno, tra i partner territoriali, anche Legacoop, CNA e Gruppo Imprese Artigiane.

Quest’anno la competizione sarà aperta solo a  progetti di impresa ad alto contenuto tecnologico legati a Università o a enti pubblici di ricerca nazionali e internazionali. Ci si può iscrivere entro il 15 maggio seguendo le indicazioni sul sito dedicato.

“Abbiamo cambiato il format della Start Cup grazie a una co-progettazione con tutte le università e i centri di ricerca della regione” – sottolinea Sara Monesi, responsabile dell’area Startup di Aster – per focalizzarci di più sullo scouting di imprese che nascono da progetti di ricerca o, più genericamente, dal mondo accademico, in linea con l’appartenenza al Premio Nazionale dell’Innovazione. Vorremmo rafforzare la presenza di progetti emiliano-romagnoli a questa importante vetrina nazionale

L’edizione 2019 della Start Cup Emilia-Romagna prevede 3 fasi. Nella prima saranno selezionati 20 progetti d’impresa che, il 4-5 giugno parteciperanno a due giorni di formazione intensiva per definire il proprio business model e preparare un pitch di presentazione del progetto, che sarà giudicato da una giuria di esperti il 6 giugno durante la fiera dell’innovazione Research to Business (R2B). Le 10 migliori idee d’impresa saranno ammesse alla seconda fase della competizione: un percorso di formazione e coaching per la redazione del business plan.

Gli aspiranti imprenditori selezionati per la finale regionale della Start Cup Emilia-Romagna (Bologna, 10 ottobre) presenteranno il proprio progetto a una platea composta da imprenditori, investitori ed esperti di creazione d’impresa. I tre vincitori, dopo un’ulteriore fase di formazione e coaching, accederanno al PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione, in programma a Catania (28-29 novembre).

La Start Cup offre ai vincitori contributi in denaro messi a disposizione dagli sponsor Iren Up e Intesa Sanpaolo. A questi si aggiunge il premio Manager Italia Emilia-Romagna che ai progetti del settore dei servizi e/o del terziario offre 5000 euro e due mesi di mentorship e il premio Dubai 2020 che prevede la partecipazione della Regione Emilia-Romagna a Expo Dubai 2020.

Sono previsti anche percorsi di assistenza allo sviluppo del progetto in collaborazione con i partner della rete territoriale della Start Cup Emilia-Romagna. I progetti vincitori accederanno a un percorso di mentoring per lo sviluppo del business, l’accesso al mercato o lo sviluppo di un prototipo in collaborazione con aziende consolidate del territorio e le associazioni imprenditoriali coinvolte nella competizione.

Il bando chiude alle ore 13.00 del 15 maggio 2019!

Informazioni e bandi su: www.startcupemiliaromagna.it

X